Circolare MIUR n. 12810 del 15/10/2015 – Gestione del Pre-Gara

Egr. Dirigente Scolastico

L’occasione offerta dalla Circolare MIUR n. 12810 del 15/10/2015 -FESR – Realizzazione AMBIENTI DIGITALI, di cui il 30 Marzo 2016 sono state disposizioni attuative,  è importante per procedere ad acquisti di tecnologia utile per la didattica.

E’ bene tener presente che, a norma dell’art. 140 del Regolamento (UE) n. 1303/2013, tutta la documentazione deve essere conservata opportunamente per essere, su eventuale richiesta, presentata alla Commissione ed alla Corte dei conti Europea, così come il progetto relativo al Bando 9035 delle reti LAN/WLAN

Viste che le cose da fare sono tante conviene cominciare senza fare tanta confusione e seguire questo ordine iniziale:

  1. Scaricare l’autorizzazione del progetto nella piattaforma area SIFI 2020
  2. Richiedere il CUP su piattaforma http://cupweb.tesoro.it/CUPWeb/ ed, una volta generato, inserirlo  successivamente nella piattaforma SIF2020 (Menù generale -> Fascicolo d’attuazione -> codice CUP) inserirlo  per verificare in tempo reale  la validità di tale codice
    Nota: il Codice del progetto, insieme al CUP ed al CIG (dai documenti di gara in poi) dovranno sempre essere presenti sulla Documentazione del PON
  3. Decreto di inserimento a Bilancio (modello allegato)
  4. Disseminazione pubblicitaria che non guasta mai (modello allegato)
  5. Compilare la Scheda Iniziale

Procedere in questo modo: Gestione progetti -> Progetti FESR -> selezionare APRI in corrispondenza di 12810 del 15/10/2015 -FESR – Realizzazione AMBIENTI DIGITALI. Pigiare su Scheda Iniziale e compilarla.

  1. Inserire all’ordine del giorno di un Collegio Docenti e di un Consiglio d’Istituto sia la griglia con i criteri per valutare gli esperti da reperire (Progettista e Collaudatore) sia per deliberare la successiva modalità attuativa degli acquisti e messa in opera della fornitura.
    In allegato i modelli della Griglia per gli esperti (differente tra interni ed esterni) che dell’avviso per il reperimento di questi ultimi.

 

  1. Per procedere velocemente in allegato ho inserito la documentazione per un Avviso che reperisca personale sia interno che esterno e permetta di sviluppare 2 graduatorie: quella di eventuali esperti interni avrà sulla priorità sugli esterni. Ricordo che l’avviso deve avere durata di almeno 15 giorni

NOTA IMPORTANTE:

Al fine di valutare eventuali candidature, al termine della procedura di reperimento dei curricula, bisogna nominare un Gruppo di Lavoro, appositamente costituito e presieduto dal Dirigente Scolastico, che verrà convocato per le operazioni di rito dopo il termine fissato nell’avviso di reperimento degli esperti.

Conviene fare i primi passi per poi aggiornarsi per procedere all’attuazione della procedura di gara.

Cordiali Saluti

Documenti allegati:

1 Decreto assunzione Ambienti

2 Disseminazione Ambienti

Avviso ricerca esperti:

0. Modello Griglia di valutazione interno_esterno

1. Modello Determina reperimento esperto interno_esterno

2. Modello Avviso_esperti_interno_esterno (avviso sia per interni che per esterni)

2.bis Avviso reperimento esperto esterno_ok (avviso solo per esterni)

3. Nomina_Commissione_Valutazione_Curricula

4. Verbale_di_Commissione_Valutazione_Curricula

5. Modello Decreto aggiudicazione Incarichi

6 Contratto_Esperti